Come guadagnare soldi con Youtube (senza usare Adsense)

Come guadagnare soldi

Sebbene sia importante attenersi a una cosa alla volta, YouTube può produrre alcuni buoni risultati in diversi modi.
Ho sempre voluto vedere se potevo guadagnare denaro extra dai video di Youtube.
Siamo realistici, a meno che tu non voglia raccogliere migliaia di abbonati e fare video ogni giorno e tramite AdSense pagarti soltanto le bollette.
Quanto guadagnano i canali di YouTube? Non molto a meno che non abbiate un ampio seguito, quindi questa volta dimenticatevi di AdSense, posso mostrarvi alcuni altri modi che vi faranno guadagnare un po’di soldini in più.
Ci vorrà anche un po’di tempo prima che tu possa attivare AdSense quindi dovresti imparare come abilitare la monetizzazione su Youtube prima ancora di fare una monetina.

Eccovi 4 metodi di base:

– Noleggio di link video
– Lanciare Jacking
– SEO (è sempre il re)
– Recensioni di affiliazione

Ti spiegherò questi 4 metodi che ti mostreranno come guadagnare con i video, ho usato questi metodi in qualche momento durante il mio tempo online.
Per farlo dovrai metterti al lavoro, questo non ti renderà ricco, questo è in realtà il caso di tutto ciò che riguarda il fare soldi online.
A meno che non siate voi a caricare oltre 8.000 euro per un corso e non onorare i rimborsi non diventerete ricchi durante la notte.

1- Noleggiare video

Non sapevo davvero che esistesse fino a quando le persone non hanno iniziato a contattarmi.
Ho un bel po ‘di video classificati su Tube, ho qualcuno che mi contatta almeno due volte alla settimana per chiedere il noleggio di link, ciò significa che qualcuno vuole inserire un’annotazione sul tuo video per una tariffa mensile.
150-500 euro al mese è quello che mi è stato offerto, ma nessuno di loro era correlato al mio video, tuttavia, scegline uno che sia semi-correlato per circa 230 euro al mese.
Usando questi suggerimenti Hack Life mi ha dato anche alcune grandi idee.
Poiché il prodotto non era realmente correlato alla mia nicchia, ho inserito il link solo per un mese. Hanno avuto vendite? Sì, quindi sicuramente ha fatto quello che doveva.
Ciò funzionerebbe in qualsiasi nicchia, c’è sempre qualcuno con un prodotto che stanno cercando di vendere.
Per fare questo è necessario ottenere traffico sul video, per dimostrare che può funzionare, aggiungi chiari dettagli di contatto nella descrizione del video.
Un ostacolo che devi superare con questo sarà il link che usi, non puoi semplicemente utilizzare un link con annotazioni ma devi utilizzare l’URL verificato sull’account YouTube, per fare questo scarica un plugin chiamato Pretty Link, questo nasconderà qualsiasi link per te usando l’URL del sito web.
Ora puoi inserire quel link nelle annotazioni.
Avvia Jacking per incassare con il tuo video, Ok, quindi il noleggio di link è molto semplice, tuttavia, si tratta di ottenere un video in primo piano prima che venga lanciato un prodotto.
Per questo metodo dobbiamo classificare il video nelle prime 2 posizioni su Youtube e se possibile su Google così questo guadagnerà soldi su Youtube e anche da Google.
Alcune persone mi hanno recentemente chiesto come monetizzare i video di YouTube e dare loro consigli su cosa possono fare.
Ecco cosa fare:

Passaggio 1 (ricerca del prodotto)

Ho intenzione di eseguire questo attraverso passaggi per renderlo più facile da capire.
Devi trovare un prodotto, siti web come Warrior JV sono posti perfetti visto che sono dotati di lunghe liste di lanci da promuovere.
Cosa cercare….
Qualcosa che verrà lanciato tra 2 settimane o più
Pulisci le pagine di destinazione (vuoi trovare persone che sanno cosa stanno facendo).
Se non vogliono dedicare tempo e sforzi a fare buone pagine di destinazione, è inutile promuoverle.
Cosa intendo con questo?
Non promuovere prodotti con parole chiave complesse, ad esempio “”Facebook Spy Tool“” sarebbe difficile da classificare perché sarà dominato da altri siti Web relativi a Facebook.
“”My Empire Funnel“” d’altra parte sarà facile da classificare.

Passaggio 2 (preparazione)

Hai bisogno di un video giusto? Come fai a farlo senza avere ancora nulla da promuovere?
Contatta la persona che vende il prodotto e chiedi un video dimostrativo se non ne ha già caricato uno e chiedi se puoi usarlo
Se ciò non funziona, carica un video di te che parli del lancio o paga qualcuno su Fiverr per farlo, hai solo bisogno di un video casuale da classificare.
Una volta che hai un video, avvia un canale con la parola chiave come nome utente.

Passaggio 3 (classifica il video)

Le persone sono pigre, quindi funziona a nostro favore, la maggior parte dei video sarà caricata e basta senza nessun tipo di SEO, non si rendono conto di quanti soldi stanno perdendo.
Innanzitutto, carica il video e ottimizzalo con le parole chiave di destinazione.
Cura l’ottimizzazione SEO nei motori di ricerca.
Cerca di arrivare a farlo classificare nella prima pagina dei motori di ricerca, ottimizzalo per arrivarci.
Una volta che hai il video classificato, attendi fino al giorno del lancio, inizierai a ricevere le vendite e dovrebbero durare 7-14 giorni.
Fidati di me è meglio che aspettare AdSense, i tassi di monetizzazione di YouTube sono bassi.
Se non lo sapessi, lo stipendio medio ottenuto dalla vista di YouTube è molto basso.

2- Search Engine Optimization (SEO)

SEO è ancora il re! Puoi classificare i tuoi video per un elevato traffico di conversione
È molto più facile classificare un video piuttosto che classificare un sito web.
Puoi comprare pacchetti di pacchetti PBN, quelli super economici e cose come Video incorporati.
Compra un pacchetto GSA di 10.000 link o più, acquista più di 200 inserimenti su YouTube, quindi acquista 100 o più post PBN scadenti dai siti sopra menzionati o dai forum.
Questo potrebbe sembrare basilare, tuttavia, funziona e l’ho usato per classificare i miei video. (alcuni di loro in nicchie super difficili)
Questo è il tipo di cose di cui sto parlando quando dico “”Embed“”.

3- Classifica video per altre persone.

Qualsiasi buon venditore può vendere SEO per un profitto e quale modo migliore per farlo che classificare video facili, i video locali sono super facili da fare, non c’è molta concorrenza nelle nicchie locali su Youtube.
Ricorda, se crei dei lead per un’azienda è una buona cosa, anche se hai creato un paio di lead per un mese finché ottengono quel ROI, i lavori sono ben fatti.
Se il video ottiene 5 visualizzazioni al mese che non contano, tutto ciò che serve se 1 di queste visualizzazioni diventa lead o effettuare un acquisto ed è denaro in banca per loro (e per te).
Se riesci a ottenere un business più lead, ti pagheranno volentieri per portarli in cima.
Se carichi un video e si classifica dall’ottimizzazione del video senza alcun collegamento, lasciatelo, non ha senso cercare di aggiustare qualcosa che non sia rotto.
Non basarti solo sulle classifiche!
Anche se è divertente classificare i video e iniziare a fare soldi su Youtube, non trascurare l’ovvio ovvero l’ottimizzazione del video.
Le persone non sembrano ottimizzare, forse sono pigre? Non lo so, ma si perdono il traffico enorme.
I tag hanno uno scopo, quindi usali il più possibile e una buona descrizione.
Per ogni 1000 visualizzazioni, solo 330 di questi provengono dalla posizione in classifica del video, il resto proviene da suggerimenti video e da altri luoghi in cui il video è apparso.
Questo è tutto perché io uso i tag corretti e questo è super importante, se YouTube non sa di cosa si tratta, nasconde il video per sempre, prima di iniziare a guadagnare dai tuoi video, devi prima capire l’ottimizzazione.
Quindi vuoi ottenere il traffico di un video su un idraulico a Roma, ad esempio, giusto?
Usa tag correlati in modo che quando qualcuno arriva sul video questo apparirà nella sezione video consigliata.
Il potenziale utente fa clic sul video del tuo cliente e decide di utilizzare il suo servizio? bene! ci saranno profitti per tutti.
Ha senso prendersi un pò di tempo per dire a YouTube di cosa parla il video.

4- Recensioni di affiliazione

Questo è simile al lancio jacking, ma più a lungo termine quando si tratta di fare soldi con Youtube.
Usa siti web come Clickbank per trovare nicchie sempreverdi, poi trova un prodotto o un tipo di software che pensi possa convertire bene, quindi semplicemente promuovilo facendo un video di recensione oppure contatta il fornitore e vedi se è possibile ottenere una copia di revisione o acquistarlo.
Fai un video che illustri l’intero prodotto mentre lo promuovi.
Ora cerca di ottenere traffico sul video con i metodi sopra menzionati.
Puoi anche usare Tumblr per guadagnare soldi visto che si tratta di un sito web gratuito, puoi usarlo per la tua pagina di destinazione.

Parole finali
Penso sia chiaro che il SEO e l’ottimizzazione dei video è importantissima.
Questo mi ricorda quando ti stavo mostrando come faccio soldi su Facebook e ho guadagnato oltre 700 euro.
I metodi sopra riportati non ti arricchiscono ma mostra come i video possono far guadagnare soldi su YouTube.